mercoledì 16 gennaio 2013

Ci mancava anche Morgana


Mai stato così in ritardo con i lavori orticoli come quest'anno,i kiwi non li ho neanche guardati,ho potato solo gli alberi da frutto e un filare di vigne,il più corto,e si è rotto anche il filo di ferro portante.
L'orto poi,il terreno si stava appena asciugando e adesso siamo punto e a capo,l'anno scorso l'aglio e gli spinaci stavano spuntando e adesso devo ancora seminarli,mah!
Fuori piove intensamente e tira un ventaccio osceno ma da domani la musica cambia,nevicherà sigh!
A quando la primavera che mi sono rotto??

8 commenti:

  1. Prima i kiwi e poi gli alberi da frutto.

    RispondiElimina
  2. @ Troppobarba
    Ho cominciato dagli alberi più piccoli e facili poi il tempo è andato come è andato,ma domani dovrei farcela con i kiwi.
    Ps:Prima i kiwi e poi gli alberi da frutto.
    Mi sfugge qualcosa??

    RispondiElimina
  3. @ Troppobarba

    Mi stai prendendo per il culo per caso?
    Comunque riformulo la domanda,tu hai scritto:
    ''Prima i kiwi e poi gli alberi da frutto.''
    Cosa intendevi dire?

    RispondiElimina
  4. Stiamo calmi. Non sto prendendo in giro nessuno. A me sembra tutto chiaro. Ma vediamo se posso migliorare. Prima poti i kiwi e poi gli alberi da frutto. Tu hai fatto il contrario. Sono stato chiaro adesso? Sorridi :)

    RispondiElimina
  5. Sono tardo e principiante,perchè si devono potare i kiwi prima degli alberi da frutto?:)

    RispondiElimina
  6. Se aspetti troppo il kiwi comincia a far circolare la linfa. E se poti dalle ferite esce molta linfa. Questo problema non c'e` con gli alberi da frutto. Che quindi puoi potare anche molto tardi. Quindi prima sistemi i kiwi e poi gli alberi da frutto. Ciao.

    RispondiElimina
  7. Troppobarba
    E poi succede questo giusto?
    Hai ragione me l'ero scordato,li devo potare prima,però non sembra compromettere significativamente il raccolto.
    Grazie,ciao.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...