sabato 19 gennaio 2013

Alba sull'orto


Forse è più giusto dire’‘alba gelida sull’orto”,infatti faceva un freddo cane,troppo per starsene appollaiati sulla scala a potare i kiwi con seri rischi di congelamento agli arti e alla poca massa celebrale.
Così ho messo in atto il piano di riserva cioè concimare l’orto,non ho ancora capito perchè ma non riesco ad avere il compost a sufficenza,”il cumulo è troppo distante,non è comodo”sostengono le donne,già dove si deve fare un cumolo?nel sottoscala?
Per fortuna l’anno scorso sono riuscito a procurarmi alcune carriolate di letame di vacca,quanto basta per arricchire il mio dannato terreno(almeno spero e comunque l’ho finito).
Giusto in tempo e giù una gelida pioggia mista neve. 



3 commenti:

  1. Ottimo tempo per concimare. Pomeriggio mi sa che sbatto fuori l'uomo a gettare un po' di granuli qua e là nell'orto. Forse gli concedo l'uso dell'ombrello :-)

    RispondiElimina
  2. Marta
    Bisogna Farli lavorare sti uomini!
    Che concime usi?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Al consorzio, per l'orto, mi hanno venduto due sacchi di concime per uliveto della Scam, rapporto NPK 15:5:6 più oligominerali ecc. Dubitavo perchè non capivo cosa c'entrassero gli ulivi col mio orto (peraltro con terreno argillo-limoso osceno), ma avevano ragione. Dopo due anni, la produzione delle fragole è stata abbondante ma soprattutto non hanno quasi più sofferto di clorosi ferrica.

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...