domenica 16 settembre 2012

Melanzane e nuove entrate


In attesa del travaso del vino,che faremo quasi sicuramente martedì,si raccolgono le melanzane,annata fantastica e non domandatemi il perchè.
Le nuove entrate sono i broccoli romaneschi messi a dimora in un angolo nascosto del giardino su gentile concessione delle donne.
Ultimamente sui broccoli mi sono ricreduto,non mi piacevano ma ultimamente ho cominciato ad apprezzarli(con l'età i gusti cambiano),fanno bene alla salute e sono ortaggi facili da coltivare,tra l'altro sono anche delle belle piante.


5 commenti:

  1. le nostre piante di cavolo romanesco (lo scorso inverno) erano cresciuti enormemente, per poi produrre un cavolo (uno solo a pianta) di dimensioni piutosto mediocre. bello, si bellissimo, buono sicuro, ma tutte quelle foglie... e allora qui, quest'anno, niente romanesco. sono curiosa di sapere se cresceranno così anche da te. ciao, a presto? p.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma i cavoli fanno un solo cavolo per pianta! salvo qualche eccezione tipo i cavolini di bruxel

      Elimina
    2. si. hai ragione, (e a parte i broccoli cosidetti calabresi, che noi chiamiamo broccoli e basta...)
      dicevo questo perchè del cavolo romanesco (nostro!) le foglie erano tanto enormi, abbondanti, grandissime rispetto al cuore mediocramente piccolino....

      Elimina
  2. I miei cavoli se li stanno mangiando bruchi e lumache....i tuoi li vedo belli "in salute" così come le melanzane.

    RispondiElimina
  3. Quando mangio le frittelle fatte con i broccoli dell'orto mi sento ricompensato delle fatiche...........

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...