domenica 2 settembre 2012

Fichi e merli


Fine della raccolta dei fichi,stamane ho raccolto gli ultimi,malgrado la spietata potatura della pianta ho raccolto tantissimi frutti,al limite dell'indigestione,tanti li ho regalati ma mi sarebbe piaciuto conservarli magari essiccandoli,mi è mancato il tempo per costruire un essiccatoio(tra l'altro non ho ricevuto le istruzioni dovute,promesse da un paio di ortolani veronesi).

Una bella sorpresa,tra i rami più alti del fico ho trovato un bellissimo nido con quattro uova all'interno,dovrebbero essere di merlo ma non sono sicuro,ho avuto la sgradevole sensazione che sia stato abbandonato,mi spiacerebbe che sia colpa delle mie intrusioni.

4 commenti:

  1. io ho messo un bel pò di fichi nel freezer. sistema rapido e già collaudato per mangiare fichi quasi perfetti anche in inverno...altri invece si sono seccati da soli sull'albero. altro che essicatoio!! (poi "glielo" ricordo...)ciao!! p.

    RispondiElimina
  2. Non so se ti servono degli essiccatoi particolari, io ne ho costruiti in maggio alcuni piccoli ma pratici, facendo delle cornici in legno e stendendoci sopra una retina, attaccata con delle graffe con pistola sparapunti (o come si chiama). Se vuoi trovi il post da me. Ci ho seccato los pomodoros. Ciao

    RispondiElimina
  3. @ Marta
    Mi sa che seguirò le tue istruzioni,che sono ben
    fatte,tra l'altro,se aspetto C hai voglia,ciao.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...