venerdì 13 settembre 2013

Fichi in varie salse

Gli anni scorsi mi limitavo a farmi grosse scorpacciate direttamente dalla pianta,regalarnene ad amici e lasciare quelli inaccessibili ai merli che devono sfamarsi anche loro.
Quest'anno,data l'eccezionale produzione abbiamo deciso di provare a conservarli in due diverse maniere,la prima il surgelamento,tagliati a metà,messi in un vassoio in congelatore e poi messi dentro a dei sacchetti per alimenti,ne abbiamo lasciati qualcuno intero tanto per provare,speriamo che P non si incazzi dato che abbiamo modificato la sua ricetta(comunque da consumare preferibilmente in gennaio con le sue giornate fredde e nebbiose).
Seconda maniera,fare la marmellata,san google sempre utile.
Che razza di profumo mentre i fichi bollivano nella padella.
Primi vasetti e tra un paio di giorni si replica.

5 commenti:

  1. La marmellata la facciamo anche noi (soprattutto mia zia),....il congelatore è sempre stracolmo, se ci metto anche i fichi mi cacciano da casa....però ci provo ugualmente :-)))

    RispondiElimina
  2. noi abbiamo comprato un secondo freezer... anche qui si fa la marmellata. che poi metto nel freezer anche quella!

    RispondiElimina
  3. E'la prima volta che facciamo la marmellata,ma i vasetti bisogna per forza metterli in freezer oppure posso metterli in cantina al buio e al fresco?
    Anche noi abbiamo comprato un nuovo congelatore,ma solo perchè quello vecchio è saltato in aria....di domenica.

    RispondiElimina
  4. metto la marmellata nel freezer (in vasetti di yogurt) perchè non sono molto capace di far avere il sottovuoto ai vasetti di vetro, e poi questi sono troppo grandi per il nostro consumo. il pomodoro invece nei vasi di vetro si mantiene bene, anche non in cantina (che non c'è). ciao! p.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...