domenica 8 settembre 2013

Bacche sconosciute,per me..


Al ritorno dal campo scuola di Folgaria,mia moglie mi ha portato un rametto di una pianta che cresce su quei boschi,800 mt sul livello del mare.
I potenziali frutti sembrano interessanti,assomigliano ai melograni ma molto più piccoli e hanno dei peletti piuttosto duri all'esterno,qualcuno sa di che pianta si tratti e come si coltiva?

Una bacca l'ho tagliata a metà,è durissima,sulla seconda foto c'è il mio ditaccio per avere una proporzione

4 commenti:

  1. Direi anch'io rosa canina,le bacche sono buone per fare una tisana visto che sono ricche di vitamina C(le vendono in erboristeria!)...

    RispondiElimina
  2. Aaah!Che razza di scemo,mi sono precipitato in giardino e tra le rose delle donne ho visto le bacche,solo senza i peletti,magari è un'altra varietà,se pianto i semi in un vaso dite che attecchiranno?

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...