mercoledì 15 agosto 2012

Scusate lo sfogo


Su 138 viti 13 sono passate a migliore vita,defunte,morte stecchite insomma.
Un bel dieci per cento,porca paletta,con tutto il lavoro e soldi spesi e manca anche la sempre possibile grandinata.
Questa prolungata siccità sta mettendo in ginocchio tantissimi agricoltori,quelli che non hanno avuto la possibilità di irrigare,e sono tanti,possono arare tutto sotto,e qua mi viene in mente la questione degli invasi per raccogliere l'acqua quando è il momento,ma lasciamo perdere che è meglio.

 
Personalmente mi viene la voglia togliere i due vigneti e costruirci che so,una piscina oppure piantarci dei pioppi,ma ripensandoci,mi mancherà il buon fiasco di vino fatto da me medesimo e allora in autunno piccone e badile a scavare buche per rimpiazzare le piante morte,andiamo avanti sino a quando possiamo.

3 commenti:

  1. massima comprensione sto secco ormai ha rotto!!

    RispondiElimina
  2. @ Dany
    Quoto in toto.

    @ Troppobarba
    Una spanna d'acqua,magari.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...