martedì 24 luglio 2012

E i semi di Barcellona?


Male,male grazie,della scorzonera sono spuntate tre foglie puzzolenti e in dieci giorni si sono seccate,la melanzana rigata,un bel fusto,foglie quasi sane,nessun accenno di frutti,quelle nostrane me le sto già pappando.
Il melone nero,mi vien da piangere,foglie e fiori in abbondanza e basta.
La pianta di pomodoro che doveva essere scuro?Dei tre frutti cresciuti uno è diventato rosso,l'altro ha una vistosa crepa al centro,l'ultimo è ancora verde ma non lo vedo bene.

Morale?
I semi comprati si sono rivelati un fallimento,vuoi per il clima,per il terreno,vuoi per antipatia,vuoi per qualcosa d'altro..

2 commenti:

  1. Non so più dove ho letto che se si vogliono ottenere i risultati migliori bisogna comprare semi della zona di residenza, meglio se regalati da qualcuno dalla propria pianta, proprio per una questione di "adattabilità" territoriale.
    Che avessero ragione?
    Però anche a me attira il fascino del lontano e dell'esotico...

    RispondiElimina
  2. @ Spirulina
    Mi sa che hai ragione.Ciao.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...