sabato 2 ottobre 2010

ci vuole occhio

Operazione legnaia conclusa brillantemente con il prezioso aiuto di quella santa donna di mia moglie,la schiena a pezzi e almeno un'unghia nera l'avevo messa in preventivo e così è stato.
A parte questo,durante il lavoro,mi è venuto in mente un commento che ha fatto il nostro Losmogotes,che affermava che mettere a posto la legna è un'arte,mi sembra eccessivo a dire il vero,un po' di occhio ci vuole però, i pezzi di legno si devono intersecare tra di loro in modo che siano più stabili possibile e le varie file bisogna tenerle staccate tra di loro almeno 5-6 centimetri,perché i ceppi non sono mai lunghi uguali,per poi buttare dei piccoli ceppi sugli spazi vuoti,così facendo la legnaia diventa più stabile con delle file più o meno regolari.
legnaia

3 commenti:

  1. Vedo che ne hai una buona scorta....il mal di schiena è assicurato, ma appaga l'occhio.

    RispondiElimina
  2. Che precisione.... avrei della legna da sistemare a casa .... non è che ti offri??

    RispondiElimina
  3. @Semola.La mia schiena non è daccordo!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...