martedì 31 maggio 2016

Oramai è normale


Non per fare il solito lamenta ma un ennesimo tifone spaccatutto si è abbattuto dalle mie parti(alta padovana),e stavolta per poco non ci scappa il morto,e di morte ai piedi del grande ciliegio ce ne sono tante purtroppo,di quelle sui rami perecchie si stanno crepando...
L'unica pianta di habanero fa schifo,sta morendo una pianta di kiwi e come non bastasse due o tre piante di rose non stanno meglio.
Troppo freddo prolungato?Troppa acqua che schiaccia tutto?Una sfiga ignobile?
Bòh!non lo so e nulla posso fare,sole e caldo ci vuole anche per le mie ossa.

3 commenti:

  1. Cosi, a naso, direi che il terreno dove sono le rose, e'un po'compromesso, ma da quanto sono li'?
    Io devo spostarne una uffff...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Saranno cinque o sei anni,due piante le ho tolte stamattina prima del giornaliero nubifragio,dici che piantare dei nuovi rosai sarebbe dannoso?Ciao.

      Elimina
  2. Non puoi piantare nuove rose se prima non cambi la terra, e'proprio una regola ferrea!
    Poi li'devi vedere com'e'il drenaggio.
    Potresti togliere la terra, metterne un po'di quella compra, magari mescolandola a quella che hai gia'li'intorno e a elementi che favoriscano il drenaggio.io farei cosi'. Ho spostato una rosa anche ieri.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...