sabato 21 maggio 2016

Talee miste


Visti i buoni risultati ottenuti con le talee di rosmarino ho voluto provare anche altre piante miste,trattasi di due arbusti.forzizia e chaenomeles superba red joi,melograno,fico e dalia.
Non voglio insegnare niente a nessuno ma io faccio così:taglio dei rametti di 10-15 cm conservando alla base un pezzettino del ramo da dove sono  cresciuti,metto le basi in acqua per un'oretta, attingo le basi nella polvere radicante e invaso la talea per circa 2 cm su vasetti riempiti per trequarti di terriccio per trapianti e un quarto di sabbia tutto mischiato ovviamente.
Un pò d'acqua e tenere sempre il sottovaso con qualche millimetro di acqua,stop.
Con il rosmarino su dieci talee quattro o cinque attecchiscono ma con questa pianta è abbastanza facile.
Tra un mesetto conteremo i morti...

2 commenti:

  1. Puoi farle anche senza la polvere radicante.
    Io non l'ho mai usata, e le talee son venute molto spesso.
    L'ortensia, il geranio e la rosa sono forse le più facili, assieme alla vite, alla salvia, il rosmarino ed il glicine.
    Basta avere occhio e pazienza.
    Ciao
    A.A.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Le talee di rosa mi interessano,con quello che costano,hai una tecnica collaudata per caso?
      Ciao

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...