martedì 18 agosto 2015

Era inevitabile


Quel che temevo alla fine è accaduto,tre vigne morte e il bello anzi il brutto è che erano piante giovani nel fiore degli anni,cariche di uva e altre tre buche da scavare porca malora.
Sarà la siccità o semplicemente sfiga però è triste e come non bastasse anche un cipresso in cortile se la passa male.
E poi non piove se non qualche goccia,c'è qualcuno che conosce la danza delle pioggia?

3 commenti:

  1. anche a me è successo con due viti di qualità differente,credevo di aver fatto qualche bip io,peccato anche da me tutta seccata con i bei grappoloni di uva italia ancora attaccati.....ma dici che sarà la siccità?

    RispondiElimina
  2. Questo commento è stato eliminato da un amministratore del blog.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...