domenica 26 febbraio 2012

Matrioska


Impaziente come Emilio e forse di più,stamattina ho montato la serra matrioska,composta da una serra fredda con all'interno una serretta riscaldata autocostruita che tante soddisfazioni mi ha dato l'anno scorso.
Sei vasetti con i semi citati nel penultimo post,e copiato spudoratamente l'idea di Davide con una modifica,invece di carta di un quotidiano ho posizionato sopra il terriccio carta assorbente da cucina.

Regolato il termostato a 18 gradi e adesso si tratta di aspettare e sperare.

4 commenti:

  1. Intanto auguri per la crescita dei tuoi germogli.
    Interessante poi l'utilizzo della carta assorbente: così sei sicuro che non ci sono "inchiostri inquinanti" ;-)
    A presto,
    Davide

    RispondiElimina
  2. Che cosa hai seminato di bello?

    RispondiElimina
  3. Davide:Grazie!Le buone idee bisogna struttarle.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...