martedì 11 maggio 2010

La vedo male…

Mentre sto scrivendo si sta abbattendo il solito diluvio universale,il cielo è scurissimo ,lampi e tuoni a volontà,rischio di essere incenerito qui sulla tastiera,all’istante.Sono preoccupato ragazzi,le foglie delle viti stanno diventando gialle,i pomodori hanno un colore mai visto,le fragole con i piccolissimi primi frutti di certo non se la passano meglio,la bellissima pianta di azalea che ho messo a dimora domenica mattina ha perso quasi tutti i fiori,per non parlare dell’innesto zucca-anguria,è stato schiacciato al suolo.

Io sono ottimista di natura,ma se continua così la vedo male,detto questo sapete cosa faccio?Me ne vado a letto e ci resto.

diluvio

Guardate come è ridotta la mia vecchissima aiuola

4 commenti:

  1. Da me Marino le cipolle sn marcite visto che sn quasi 3 settimane che piove anche se al pomeriggio o la mattina x poco smette e le piante di patate si stanno coricando,nn voglio dire gli altri disaggi xchè mi toccherebbe fare 1 romanzo...che tristezza mai visto 1 tempo cosi brutto in 3 anni che sn in prov di pordenone...;-(((((((....mi piange il cuore xchè nemmeno le piantine di peperoni nn crescono più e si salvi chi puo dalle talpe e dalle lumacche...;-(((((

    RispondiElimina
  2. Vedo che oggi non sono l'unico ad essere pessimista...sembra di combattere contro le piaghe d'Egitto.
    Facciamoci coraggio, domani è un altro giorno.

    RispondiElimina
  3. Stagione persa. Mettiamoci il cuore in pace. Si salvi il salvabile. E si dia subito inizio alla costruzione dell'arca.

    RispondiElimina
  4. Non mollare mai! riseminare, riseminare, ripiantare, ripiantare!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...