sabato 19 settembre 2009

vino nuovo

Finalmente si travasa il vino, si apre il rubinetto e giù a riempire le damigiane,un profumo intenso ci assale(assieme a moscerini e zanzare).Al primo assaggio il vino mi sembra buono,solo un pò dolce,maturando in cantina diverrà ottimo(spero).
Alla prossima.

Ecco il bottino,quattro damigiane da 54 litri e una da 30 riempite,posso essere soddisfatto.
Ps.La botte è vuota serve per dare coreografia alla cantina.

E alla fine una bella grigliata di pollo e polenta con le verdure del mio orto,naturalmente.






2 commenti:

  1. bello il racconto, complimenti. la grigliata è quello che ci vuole alla fine!!! ciao

    RispondiElimina
  2. caro marino ho visto in questo momento il tuo orto e devo dirti che rende meglio del mio che e troppo coperto dagli alberi che nn posso permettermi di tagliare...se potessi ne taglierei solo la mettà x potter far passare il sole cm da te...belle foto complimenti specialmente x le verdure che hai e cm mi ha detto la ragazza che ha messo il suo comento dopo di te sul mio blog vedrai che riuscirano a venire grandi...abbi fede...:-P

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...