venerdì 4 settembre 2009

chiocciole e cavoli

Una bella e grossa chiocciola passeggia beata sulla mia unica pianta di erba cipollina,ho dato un'occhiata al mio piccolo orto e sembra che sia sola soletta,speriamo che non decida di farsi un giro sui miei amati radicchi,forse me ne pentirò ma per adesso può restare.

E' il primo anno che metto a dimora qualche piantina di cavoli di bruxelles,sono sani però mi sembra che crescano troppo lentamente se paragonati alle verze e cavoli cappucci messi a dimora lo stesso giorno,dovrò chiedere un parere all'esperto Troppo Barba e ai suoi amici.





1 commento:

  1. Qualcuno mi ha chiamato? Eccomi! Anche se esperto e` davvero troppo per un umile zappatore. Come al solito non posso fare altro che riportare i miei esperimenti ed errori. Sperando che sia utile.

    I miei cavoletti sono identici ai tuoi, bruttini. La pianta non cresce come dovrebbe e le foglie sono tutte accartocciate. Io ho subito l'attacco delle altiche e delle cimici. Non ho ancora riscontrato la presenza di afidi per il momento.

    La mia diagnosi e` "troppo caldo". Se il clima impazzisce l'ortolano deve adeguarsi. Settima prossima provo a ripiantare i cavoletti. In teoria sono fuori tempo massimo, in pratica credo che con le tamperature piu` basse sia meglio. Vedremo. Ciao.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...