lunedì 20 giugno 2016

Cercare di lavorare di meno


Primo giorno d'estate e qua si dorme ancora con le finestre chiuse e la coperta di ciniglia sino alle orecchie,in compenso sull'orto è un inferno di erbac..,di piante spontanee.
Male per la mia schiena,il poco tempo e pochissima voglia di toglierle,però essendo un precisino tra gli ortaggi le ho tolte ma sui passaggi tra le prode proprio no,che fare?
Un'idea malsana come al solito,perchè non mettere del telo micro forato nero sui passaggi?
Detto e fatto per modo di dire,con la minaccia della pioggia e le cagnacce che si divertivano a rotolarsi proprio dove stavo lavorando,mica è stato facile sapete.
Non sarà il massimo ma almeno non mi devo spaccare la schiena,mica è poco.

Aggiornamento
Care ragazze ho anch'io la mia zona come dire disordinata
Nel reparto aromatiche c'è di tutto,anche varietà aliene,sono tre anni che non ci metto mano ma me piace così...

3 commenti:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...