venerdì 15 novembre 2013

Piano''b''

Avevo intenzione almeno iniziare a piantare qualche barbatella ma il terreno è troppo fradigio e quindi si passa al piano ''b'',pulire il vino.
Mi piace andare giù in cantina,mi rassicura come la passettara o il pellet,là sotto ho stivato tutto,cachi,kiwi,i vasetti di verdure,l'olio e formaggi della Maremma,il congelatore pieno di roba e naturalmente il vino.
Quest'anno l'ho lasciato nelle damigiane a fermentare per un periodo più lungo ed è stata la mossa vincente,meno scarto,più limpido,ha perso quel fastidioso dolcino iniziale,anzi ha preso un niente di acidità-piccante che mi piace tanto,sicuramente il vino più buono degli ultimi anni,assolutamente vietato tagliarlo con l'acqua hic!

2 commenti:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...