martedì 26 febbraio 2013

Ma quanto devono essere grossi?


Messi a dimora a metà settembre per la prima volta e in un'aiuola del giardino per giunta,veramente ero abituato ai broccoli che pianto di solito,quelli bianchi che hanno raggiunto una dimensione considerevole.
Ma quelli della varietà romanesca a quali dimensioni devono essere raccolti?
Dalla foto si vede la grandezza del frutto,come una pallina di ping pong o poco più,le foglie quelle si sono tante porca paletta!
Ho Goooogleato un po',a me sembrano ancora piccoli ma ho paura che se aspetto ancora vadano in semenza,così non li assaggio neanche piccoli.

6 commenti:

  1. Ma che bellino! I nostri erano appena più grandi e li abbiamo cucinati al vapore: con tre abbiamo avuto un bel contorno per due persone. Pensavo risultassero duri invece erano veri e propri cavoli romaneschi, molto saporiti. Devo ancora postare le foto. Ti consiglio di mangiarli così...magari lasciane uno e vedi se cresce ancora o se va "in canon". Valentina

    RispondiElimina
  2. Piccolo! ma povero minuscolino, solitamente sono su per giù come i cavolfiori normali, ma il fatto che sia mini non vuole necessariamente dire che sia disposto a continuare a crescere. Se fossi in te aspetterei ancora un po', tienilo d'occhio se decide di andare a fiore lo vedi.

    RispondiElimina
  3. Concordo con Vera!
    Dagli ancora del tempo, e controlla giornalmente.
    Se comunque tu ti dovessi accorgere che stanno andando a fiore, coglili e cuocili a vapore o lessi facendo molta attenzione ai tempi di cottura.
    Se vuoi, le foglie puoi lessarle e saltarle in padella con olio, sale ed aglio...oppure ci viene buona la zuppa (magari anche con del cavolo nero e due fagioli borlotti).
    Ciao
    A.A.

    RispondiElimina
  4. Mi avete convinto!Aspetterò un pochetto.
    Ciao a tutti.

    RispondiElimina
  5. E' piccolino, ma quest'anno anche i miei sono venuti piccoli! Sono andato meglio con i broccoli bianchi, a proposito avete mai assaggiato le frittelle?

    RispondiElimina
  6. @ Ortolano
    Siamo in due allora..
    La ricetta???

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...