lunedì 11 agosto 2014

La pianta madre


Forse non sapete che il rosmarino è la mia aromatica preferita,adesso lo sapete,lo uso spesso con le grigliate che vengono veramente profumate,è stata anche la prima aromatica che ho messo a dimora quando ho cominciato questa avventura quasi otto anni fa.
Ora la pianta è parecchio cresciuta tanto da superarmi in altezza,sono alto 1.73 cm,ed è da questa pianta che prelevo le talee per la siepe che sto realizzando in giardino,forse avrebbe bisogno di una spuntatina ma mia mamma afferma che il rosmarino va potato il giorno di San Giuseppe,proprio come la salvia...a chi ci crede..

2 commenti:

  1. Bellissimo esemplare! È facile da fare per talea? Qua si dice che rosmarino e salvia vadano potati la settimana seguente alla Pasqua :)

    Un saluto!

    RispondiElimina
  2. @ pontos pontos
    Facilissimo,io faccio così:
    Taglio un rametto giovane che non sia troppo lignificato di circa 15 cm,elimino le foglioline per 5 cm,metto il rametto nel terreno che deve essere un misto di sabbia e terriccio da trapianti,acqua,stop.
    Se ci sono riuscito io tutti ci riescono:-)
    Queste sono piantine di due anni circa
    Ciao.

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...