domenica 18 maggio 2014

Fragole,ciliegie&lamponi


Le mie poche fragole non le ho mai curate,anche perchè non ne sono capace:-(,giusto pacciamate con le cortecce delle vigne morte per mancanza di paglia,eppure ogni anno rispuntano belle rosse e sempre più numerose anche,se questo non è culo...
Il grande ciliegio è in ritardo come sua abitudine però è colmo di frutti tanto da piegare alcuni rami che quasi toccano i pali dei pomodori,in autunno dovrei potarlo ma ho sentito non so dove che i ciliegi non vanno potati,ma forse me lo sono inventato.
La pianta di lamponi è una nuova entrata,è il primo anno che fruttifica,possiedo questa pianta per merito del gentile e simpatico nonché ottimo fotografo Davide che un paio di anni fa mi ha regalato alcuni insetti stecco che vanno ghiotti di foglie di lampone,ora purtroppo li insetti stecco sono...stecchiti ma la pianta è viva e vegeta e stracolma di lamponi di cui vado matto.

4 commenti:

  1. Scopro ora il tuo blog! Grande invidia per quello che dici del ciliegio! Fatti una scorpacciata anche per me! ;)
    Un saluto!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ho scoperto il tuo,siamo pari.Ciao!

      Elimina
  2. Ciao, ti ho assegnato un premietto da blog, non so se sei avvezzo. Passa "da me" così vedi di cosa si tratta. Marta

    RispondiElimina
  3. Piu che altro nn è che non si pota....ma e che è troppo delicato x il fattore della gommosi che puo partire dalle ferite x mille modi.......legagli i rami e alzali

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...