venerdì 21 ottobre 2016

Come rovinarsi un pomeriggio

Vedete i due piccoli oggetti sulla foto?
Se non sapete cosa sono ve lo dico io: un filtro di scarico fumi e un tubo benzina(rotto)di quel infernale ed odiato decespugliatore.
Già non avevo voglia di tagliare la dannata riva,"per quest'anno è l'ultima volta" mi sono detto e quindi mi sono messo il cuore in pace e si inizia: niente di più sbagliato,il motore non va in moto,ho tirato l'avviatore 236 volte ma niente,ok calma,pulisco il filtro dell'aria e la candela,questa ultima non era sporca, ma era asciutta,malissimo, vuol dire che non arriva benzina.Già cominciano a girarmi le p---e. 


Ci sono due tubicini che vanno dal serbatoio al carburatore,uno di andata e uno di ritorno della benzina,ovviamente si è rotto quello più complicato da sostituire,ci vogliono tre mani,poi se il tubo è troppo lungo, si piega,se corto, non ci arriva al portagomma.
 In qualche maniera lo sostituisco e tralascio i bestemmioni che ne sono usciti,rimonto il serbatoio e l'avviatore,provo,trottetetrottete e ancora trottete niente non va in moto,ora mi girano del tutto,va bene, ricontrollo tutto e il tempo passa.


Poi quando avevo già l'accendino in mano e seriamente intenzionato a dargli fuoco, punto l'occhio sulla piccola marmitta,la retina è quasi completamente ostruita,ma porcaccia di una miseria, sfido che non va in moto, non può scaricare i gas di scarico sich!
Pulire la retina è affare di due minuti e trottete al primo colpo subito in moto. Robe da matti,un'ora per tagliare la riva e due ore abbondanti di insulti e bestemmioni!
 

Nessun commento:

Posta un commento

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...