domenica 29 novembre 2015

Prima brinata


Prima vera brinata,ottima per cavoli e verze varie poi finalmente spariranno le puzzolenti cimici,si è acceso la cucina economica in sostegno di quella a pellet,se guardo indietro l'anno scorso l'avevamo accesa i primi di novembre,tutto risparmio.
Si è potato gli alberi da frutta all'appello mancano i vigneti e i kiwi,per i primi c'è tempo i secondi li vorrei potare in questi giorni ma guardando la pergola me ne passa la voglia eppoi perché fare una cosa oggi quando la si può fare domani?
Molto meglio stare al calduccio in cucina a provare una distro linux,questa volta si tratta di Manjaro 15 mate,a quanto ho capito è una''rolling'',provata sul mio vecchio portatile va che è una bomba,un plauso agli sviluppatori. 
.
Per sempre linux naturalmente.

3 commenti:

  1. Di questo "linux" non so niente, ma...
    ...non aver avuto freddo sino ad oggi ha comportato certamente di risparmiare sulla legna, però ha anche modificato non poco la transizione delle piante e degli animali (vedi le cimici) dalla stagione calda a quella invernale.
    L'importante sarebbe che adesso non ci fosse troppo freddo tutt'assieme.
    Per le viti comunque, io aspetterò la luna calante di gennaio.
    Ciao
    A.A.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il discorso sulla luna è una storia infinita,da tutte le mie prove non ho mai avuto un riscontro veramente esatto,insomma ci credo e non ci credo,ad esempio lo zione segue le lune sistematicamente,io con il poco tempo a disposizione non ce la farei,tu le segui in tutti i tuoi lavori?
      Ciao

      Elimina
    2. Assolutamente si, da trenta anni, e non solo per la gestione dell'orto: potature, travasi del vino, macellazione, regolazione delle nascite, etc...sino al più banale "taglio dei capelli".
      Come Agricoltore, e prim'ancora come Perito Agrario posso confermare che l'influenza della luna non sia certamente una "credenza popolare", ma un'effettiva relazione tra l'attrazione lunare ed i liquidi del nostro pianeta Terra.
      Scienziati sin son sempre divisi sull'argomento, ma è nella tradizione agricola che potrai trovare molte risposte.
      Ciao e buon lavoro
      A.A.

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...