martedì 21 giugno 2011

Quello che volevo

Non mi ricordo chi lo ha detto(mi sembra TroppoBarba),il fico lo puoi trattare come vuoi e produce lo stesso.Vero,l’ho potato in maniera oscena per abbassarlo e penso di avere ottenuto quello che volevo:non adoperare la ficarola e tantomeno la mongolfiera,ma una banalissima scala.
Dovrei avere ottenuto due vantaggi:riuscire a raccogliere tutti i frutti ed evitare che mi cadano in testa quelli maturi più in alto quando passo sotto l’albero per tagliare l’erba.
Con buona pace dei merli che hanno già fatto indigestione di ciliegie.

fichi

Technorati Tag:

3 commenti:

  1. Il mio Fico più vecchio ha puntato decisamente verso l'alto, potrei considerare la produzione in quota destinata ai calabroni, ma questi non si accontentano quindi a breve inizierà la mia battaglia....con dei risvolti a cui dovrò dedicare un post.

    RispondiElimina
  2. mio marito(da 18 giorni posso chiamarlo così :D !!!) con il trattore ne ha buttato giù uno per errore,ecco...dopo un anno è tale e quale a prima! lo potiamo come capita e lui cresce...cresce...cresce....

    RispondiElimina
  3. @Emilio:Ti aspetta una dura battaglia,stai attento ai calabroni.
    @Luby:La pianta del fico non si offende se lo maltratti un pò;congratulazioni!!!!

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...